Nuova tegola per la Juve, si ferma Alex Sandro: le alternative di Pirlo sulla fascia

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus è tornata da Cagliari con i 3 punti e probabilmente anche con maggiori consapevolezze. L'unico neo della sfida è l'ennesimo infortunio in difesa. Dopo Demiral, si è fermato nuovamente Alex Sandro.

Il terzino sinistro è stato costretto a lasciare il campo per un problema muscolare patito praticamente in concomitanza con l’azione che ha portato allo 0-3. Problema alla coscia sinistra per lui (a inizio stagione si era fermato per un problema alla coscia destra).

Alex Sandro | Valerio Pennicino/Getty Images
Alex Sandro | Valerio Pennicino/Getty Images

Gli accertamenti delle prossime ore al J Medical chiariranno l’entità dell’infortunio, Pirlo resta col fiato sospeso. Il tecnico dovrà preparare una sola gara a settimana da qui in avanti e questo può essere l'unico aspetto positivo del ko in Champions. Chi rimpiazzerà il brasiliano a sinistra? Il giovane Gianluca Frabotta sembra aver perso posizioni. Contro il Benevento mancherà lo squalificato Juan Cuadrado dunque potrebbe esserci il ritorno di Danilo a destra con Federico Bernardeschi a sinistra. Queste le opzioni principali per il tecnico bianconero. Con Cuadrado e Danilo a disposizione invece dovrebbe essere il brasiliano a rimpiazzare il connazionale.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.