• Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Nuovi insulti e minacce social alla moglie e ai figli di Morata. Alice: 'Vergognoso e inaccettabile, ma non soffro per questi 'Italiani'' FOTO

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il gol segnato da Alvaro Morata all'Italia e che ha portato la semifinale contro la Spagna ai supplementari prima e ai rigori poi, ha provocato l'ennesima ondata di insulti social nei confronti dell'attaccante spagnolo e della splendida compagna, l'italiana Alice Campello.

Questa volta però non sono stati i tifosi spagnoli a minacciare ed insultare la coppia e i loro figli, bensì i tifosi italiani che hanno augurato di tutto a Morata, ad Alice e ai figli. Da "Ti brucio in diretta se posti il gol", a "A tuo figlio viene un infarto" passando per "vacca di donna" e "Morata ha il cancro", la modella italiana ha voluto far vedere attraverso il proprio profilo instagram alcuni degli insulti più pesanti da lei ricevuti.

Alice ha poi concluso con un appello: "Sinceramente non sto soffrendo per nessuno di questi messaggi, davvero. Non penso nemmeno sia un fattore di "italiani" ma di ignoranza. Penso però che se fosse successo ad una ragazza più fragile sarebbe stato un problema. Ricordiamoci che è uno sport per unire, non per sfogare le vostre frustrazioni. Spero davvero in un futuro si possano prendere provvedimenti seri per questo tipo di persone perché è vergognoso e inaccettabile".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli