Ibrahimovic lancia un nuovo profumo: si chiamerà "Supreme"...

Samuele Prosino

Zlatan Ibrahimovic non manca mai di stupire, nel bene e nel male. Stavolta si può dire tranquillamente che sia una notizia positiva… Infatti il fuoriclasse svedese ha lanciato il suo nuovo profumo, chiamato molto modestamente ‘Supreme‘.

(AP)

Ibra, che con la sbruffonaggine e il narcisismo viaggia a braccetto – e dal punto di vista del talento con il pallone nulla si può obiettare – è già entrato nel business della profumeria e della cura della persona da poco meno di due anni. Nell’autunno 2015 lanciò infatti il suo primo profumo, denominato ‘Zlatan’, sul quale – disse all’epoca – aveva lavorato per due anni.

Sempre con il suo fare cauto, ironicamente parlando, Ibra ha spiegato cosa significa per lui questo nuovo progetto. “Voglio fare qualcosa di importante e conquistare tutto in questo campo così come ho fatto nel calcio. Mi sono sentito molto coinvolto fin dall’inizio e ho imparato molto. Un paio d’anni fa questo era un mondo del tutto nuovo per me, ma ora ho appreso tante cose deliziose che ho subito messo in pratica. Non farei mai qualcosa a cui non poter stare dietro, e non è una questione di soldi: il progetto mi coinvolge pienamente. In questo profumo la mia personalità è in ogni goccia“, ha detto il calciatore del Manchester United al Sun.

Recentemente il compagno di squadra Mata aveva detto che negli spogliatoi Ibra è il giocatore che “profuma meglio”. Anche Ibra ci ha scherzato su: “È vero, ma anche Mata non ha un cattivo odore, anzi. Però non c’è competizione: i leoni non possono competere con gli uomini“.

Guarda anche: i 10 calciatori più tatuati al mondo

La linea di prodotti si chiama “Zlatan Ibrahimovic Parfums”, conferma la collaborazione con il professionista Olivier Pescheux, e ora apre anche alle donne. La bottiglietta per uomini sarà argentea e nera, mentre quella per donne avrà un colore dorato con inserti bianchi. “L’oro è dedicato alle donne – è il colore migliore e loro sono infatti il meglio“.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità