Occhi puntati in casa Krasnodar per Inter ed Atalanta: meneghini e bergamaschi sulle tracce di Vilhena

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Sbarcato al Krasnodar un paio di stagioni fa dopo una vita al Feyenood, in vista del prossimo anno Tonny Vilhena potrebbe lasciare la società russa e trasferirsi altrove: il suo futuro potrebbe anche essere in Serie A.

Tonny Vilhena | Perez Meca/MB Media/Getty Images
Tonny Vilhena | Perez Meca/MB Media/Getty Images

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com infatti, il centrocampista olandese sarebbe finito nel mirino dell'Inter e dell'Atalanta: il club meneghino si è fatto avanti contattando il suo agente e mettendo sul piatto una proposta di prestito con diritto di riscatto, quello bergamasco ha anch'esso contattato l'entourage di Vilhena aprendo però anche alla possibilità di investire a titolo definitivo su di lui.

Sotto contratto fino al 2024, Vilhena ha un valore di mercato che si aggira intorno ai 10 milioni di euro: il Krasnodar ha dato il via libera alla possibilità di un addio ma non vuole rimetterci e alla luce di questo non ha alcuna intenzione di liberarlo gratis almeno per ora. Oltre a Inter e Atalanta, il giocatore piace anche a diversi club di Liga e Premier League. Vedremo come si evolverà la situazione: l'olandese è un oggetto pregiato di questa sessione estiva, le pretendenti sono tantissime.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli