Occhiali rotti con una pallonata: Emre Can invia la maglia autografata alla tifosa

Prima di Juventus-Sassuolo, la tifosa aveva preso una pallonata al volto durante il riscaldamento pre-gara: lieto fine.
Prima di Juventus-Sassuolo, la tifosa aveva preso una pallonata al volto durante il riscaldamento pre-gara: lieto fine.

Lieto fine per la tifosa che prima di Juventus-Sassuolo beccò una pallonata sul volto. Pallonata scagliata durante il riscaldamento, involontariamente, da Emre Can. Il centrocampista ha chiesto scusa in modo particolare: inviando una maglietta autografata alla fan bianconera.

La tifosa della Juventus aveva postato su Twitter la foto dell'intervento dei medici dello Stadium, con tanto di occhiali rotti: Emre Can chiese immediatamente scusa, proponendo di inviare la propria maglia così da farsi perdonare per il colpo inferto.

Ora, la conferma della maglia:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"La maglia è finalmente mia! Ringrazio ancora una volta Emre Can per la sua disponibilità".

Con tanto di risposta di Emre Can:

"Scusa ancora Rossella! Sono felice che abbia ricevuto la mia maglietta, spero di vederti presto allo Stadium".

Potrebbe interessarti anche...