Ok al rinvio delle Olimpiadi: "Saranno nel 2021"

Yahoo Notizie
The Olympic rings are pictured in front of the International Olympic Committee (IOC) during the coronavirus disease (COVID-19) outbreak in Lausanne, Switzerland, March 24, 2020. REUTERS/Denis Balibouse
The Olympic rings are pictured in front of the International Olympic Committee (IOC) during the coronavirus disease (COVID-19) outbreak in Lausanne, Switzerland, March 24, 2020. REUTERS/Denis Balibouse

Anche le Olimpiadi si arrendono all’emergenza coronavirus. La notizia era nell’aria già da alcuni giorni ed ora è arrivato anche l’annuncio ufficiale dal Cio: i Giochi previsti per la prossima estate verranno rinviati al 2021. Ad annunciarlo è stato il premier giapponese Shinzo Abe che, secondo quanto riportato dalla tv di stato nipponica NHK, ha raggiunto l’accordo con Thomas Bach, presidente del Cio.

Dopo il rinvio delle finali di Champions League ed Europa League, lo stop alla maggior parte dei campionati calcistici europei e mondiali e il rinvio dell’edizione 2020 degli Europei di calcio, anche le Olimpiadi di Tokyo slitteranno al 2021.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

“Il Cio è d'accordo al 100% alla proposta di spostare i Giochi di Tokyo” ha annunciato Abe che, contestualmente, ha aggiunto: “Si chiameranno sempre Tokyo 2020. I Giochi dell'anno prossimo saranno la testimonianza della sconfitta del virus".

L'ultimo a schierarsi apertamente per far slittare le Olimpiadi era stato il Comitato Olimpico degli Stati Uniti, preoccupato come tutti per la salute dei propri atleti. In precedenza Canada, Australia e Gran Bretagna avevano minacciato di boicottare l'evento se si fosse tenuto nelle date programmate.

Nel weekend il Cio aveva preso tempo dichiarando che una decisione definitiva sarebbe arrivata nel giro di quattro settimane, con la cancellazione dell'evento mai presa in considerazione. 

VIDEO - Le Olimpiadi sarebbero state ecosostenibili

Potrebbe interessarti anche...