Olimpia Milano, Sykes si presenta

L’Olimpia Milano corre ai ripari dopo la sconfitta contro la Virtus Bologna, la quinta della stagione in campionato.

Per rinforzare il roster è arrivato l'ex play di Avellino, Keifer Sykes. 

Sykes, prelevato dai Guangzhou Lions, debutterà venerdì sera in Eurolega contro lo Zenit San Pietroburgo. Per lui primo allenamento nel giorno del suo 26esimo compleanno e il rifiuto della nomea di "salvatore della patria".

Queste le sue prime parole in conferenza stampa: "Voglio rappresentare bene il club e me stesso, portare energia, durezza, leadership. Questo è quello di cui questa squadra ha bisogno. Ho avuto coach Messina per un paio di mesi a San Antonio, contro Milano ho giocato sette volte lo scorso anno e questo mi ha reso ancora più felice di giocare per un club così glorioso. Ritrovare un allenatore con cui sono già stato rende tutto ancora più interessante: mi ha chiesto di essere il solito giocatore, di essere me stesso, mi conosce, conosce la mia storia, da dove vengo e vuole che sia me stesso. Non mi ha chiesto di venire e cambiare gioco e fare le cose diversamente. Per tutta la mia vita ho cercato di migliorare le mie squadre, così sono contento di essere qui e aiutare la squadra".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...