Olimpiadi, loghi e luoghi di Milano-Cortina 2026 invadono vagoni M5

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mag. (askanews) - Per i prossimi due mesi i vagoni della linea lilla della metropolitana, la M5, saranno il teatro di una campagna di comunicazione immersiva dei Giochi olimpici invernali di Milano-Cortina del 2026. Da oggi fino alla fine di luglio le carrozze resteranno infatti allestite a 360 gradi con pellicole adesive che consentiranno di scoprire i luoghi che ospiteranno le prossime Olimpiadi e Paralimpiadi invernali: dal Duomo di Milano fino dalle montagne di Cortina d'Ampezzo, passando per le terre alte della Valtellina, della Val Di Fiemme e di Anterselva. Un'area di 22mila chilometri quadrati che per la prima volta nella storia darà vita a un'Olimpiade diffusa.

Accanto ai paesaggi trovano posto le immagini di forza, coraggio e determinazione delle atlete e degli atleti Olimpici e Paralimpici. Davide Bendotti, Christoph Depaoli, Renè De Silvestro, Arianna Fontana, Sofia Goggia, Francesca Lollobrigida, Jacopo Luchini, Michela Moioli, Federico Pellegrino e Cristian Toninelli accompagneranno i viaggiatori verso i Giochi del 2026.

Una volta a bordo, sarà possibile proseguire il viaggio verso le prossime Olimpiadi e Paralimpiadi invernali scansionando un QR Code e iscrivendosi al Fan Team, per rimanere aggiornati sulle iniziative di Milano Cortina 2026 ed essere parte attiva del progetto dei Giochi: un percorso che continua ogni giorno attraverso il coinvolgimento della gente che vive il territorio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli