Oltre la Juventus, Fiorentina e Inter le più "sfruttate" dalle nazionali

La Juventus comanda la classifica del minutaggio dei giocatori impegnati con le nazionali. Dietro ci sono Inter e Fiorentina, sorpresa Palermo.

Al netto di Juventus e Napoli che, visto il big match in programma, abbiamo analizzato a parte, sono la Fiorentina e l'Inter le squadre che hanno 'prestato' per più minuti i loro giocatori alle rispettive nazionali. In prospettiva del prossimo turno di Serie A, facciamo un bilancio anche dei goal segnati in questa pausa. 

Come riporta 'La Gazzetta dello Sport', la Fiorentina di Paulo Sousa si piazza al secondo posto (12 giocatori per 1305 minuti): un'enormità se pensiamo che la Viola occupa 'solo' l'ottavo posto in classifica nella Serie A. Segno che comunque il lavoro fatto dall'allenatore portoghese non è passato inosservato in giro per il mondo. 

Poi c'è l'Inter, che ha visto partire 12 giocatori, rimasti in campo per 1237 minuti. Tra questi i più utilizzati sono stati Miranda, Medel e Nagatomo. Il cileno, tra l'altro, era partito nonostante la botta subita contro il Torino ed ha giocato per intero entrambe le partite della sua nazionale; per usare un eufemismo, non tornerà proprio riposato. 

Anche se in classifica occupa le zone più basse, una sorpresa è rappresentata dal Palermo, cha ha dato alle nazionali ben 10 giocatori, impegnati per 704 minuti. Tra questi non poteva mancare il trascinatore dei siciliani, Nestorovski, a segno con una doppietta contro il Liechtenstein.

Proprio per quanto riguarda le reti segnate con le nazionali, la speciale classifica è stata vinta dalla Lazio, he ha visto esultare Immobile, Lulic e Milinkovic-Savic, quest'ultimo con una gran perla messa a segno con l'Under 21 della Serbia. 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità