Oriali verso l'addio all'Inter: la decisione dopo Euro 2020. Individuato il sostituto

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Gabriele Oriali potrebbe lasciare l'Inter al termine di Euro 2020, dove è impegnato con lo staff della Nazionale italiana. Il first technical manager nerazzurro non sarebbe convinto del progetto intrapreso dal club di Steven Zhang e più volte avrebbe ribadito la propria insoddisfazione dopo l'addio di Antonio Conte. I due, infatti, si sono sempre mostrati in sintonia nei comportamenti, anche quando bisognava dare uno scossone alla società tramite l'occhio indiscreto delle telecamere. E ora, come riportato da calciomercato.com, quel duo che ha regalato lo Scudetto alla piazza interista potrebbe sciogliersi completamente.

Antonio Conte, Gabriele Oriali | Emilio Andreoli/Getty Images
Antonio Conte, Gabriele Oriali | Emilio Andreoli/Getty Images

L'Inter aspetta e spera in un dietrofront di Oriali, ma le sensazioni sono tutt'altro positive. Ecco, dunque, che circola il primo nome per rimpiazzare il manager nerazzurro. Si tratta di Riccardo Ferri, che ha già avuto qualche settimana fa un contatto con l'amministratore delegato Giuseppe Marotta. Giorni di riflessione, con Oriali verso l'addio e Ferri entusiasta di tornare all'Inter in vesti ufficiali.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli