Orsato racconta Borussia-Monaco: "Mi ha ricordato la finale Napoli-Fiorentina"

Daniele Orsato, arbitro in Borussia Dortmund-Monaco, racconta quanto successo: "Mi ha ricordato la notte più brutta, quella di Napoli-Fiorentina".

Serata da dimenticare quella di martedì a Dortmund dove il Borussia è rimasto vittima di un attentato al pullman ancora tutto da chiarire che ha obbligato l'UEFA a rinviare l'andata dei quarti di Champions contro il Monaco.

A ricordare quei momenti ora, intervistato dal 'Quotidiano Sportivo', è l'arbitro Daniele Orsato: "L'altra sera, nonostante quello che è accaduto al pullmann della squadra, i tifosi erano pronti a godersi la partita, apparentemente sereni e così è andata fino alla fine".

Orsato però ammette: "Per forza ho ricordato la notte più brutta della mia vita, quando ho diretto la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina e nello stadio si sentiva quel che stava succedendo, c'era presagio di tragedia...".

Tragedia che purtroppo si era già verificata con la sparatoria in cui perse la vita il tifoso azzurro Ciro Esposito. "Mi venne un terribile mal di testa che mi sono portato fino a casa. Non dimenticherò mai quella notte", chiosa Orsato.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità