Padel, Coppa dei Club Msp: Latina premiato in sede regione Lazio

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 16 set. (askanews) - Il Latina Padel Club, vincitore della fase regionale della Coppa dei Club MSP, ha ricevuto questa mattina nella sede della Regione Lazio gli scudetti simbolo del titolo della prima fase del campionato nazionale agonistico a squadre organizzato dal Settore Padel MSP Italia, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, e che anche quest'anno ha il patrocinio della Regione Lazio. Il Latina Padel Club, assieme all'altra finalista TC Break Point Nettuno e ai campioni 2020 del Padel Colli Portuensi, rappresenterà il Lazio alle finali nazionali in programma all'Arena Green House di Santa Maria delle Mole dall'1 al 3 ottobre, a cui prenderanno parte 14 squadre provenienti da dieci regioni diverse (Lazio, Umbria, Sardegna, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Toscana, Veneto, Lombardia, Calabria).

A rappresentare il Latina Padel Club, il presidente Giampiero Terenzi, il vicepresidente Stefano Scala, il capitano Davide Di Cesare e Roberta Conti, una delle giocatrici. "Siamo onorati di aver ricevuto questo scudetto - le parole di Terenzi -. Ringraziamo la Regione Lazio per l'accoglienza e MSP per aver organizzato egregiamente questa manifestazione. Speriamo di portare a casa anche il titolo nazionale, portando alla ribalta anche tutta la provincia di Latina".

E' stata un'edizione da record, per la Coppa dei Club MSP: ben 115 le squadre iscritte solo nel Lazio - lo scorso anno erano 75 -, con il coinvolgimento di oltre 2.000 tra giocatori e giocatrici. "Siamo felici di aver ospitato la premiazione in questa sede - ha commentato Roberto Tavani dell'Ufficio di Presidenza della Regione Lazio con delega allo sport -. Una premiazione che ha dato il senso del grande lavoro di MSP per la promozione della salute, dello sport e, in particolare, del padel, sport che nel Lazio sta raggiungendo numeri da record. Lo sport è salute e, in questo periodo di pandemia, ci rendiamo conto di quanto sia importante per la vita di tutti noi. Manifestazioni come queste ci aiutano a ritrovare la socialità perduta, lo stare insieme: in questo senso il padel è una disciplina in grande espansione ma anche uno strumento di promozione della socialità e della convivialità, che rafforza il senso di appartenenza alle comunità territoriali". Tavani è stato inoltre omaggiato di una maglia dai rappresentanti del Latina Padel Club.

"Da quest'anno - ha aggiunto Claudio Briganti, responsabile nazionale settore padel MSP Italia -, le squadre vincitrici delle fasi regionali dovranno applicare lo scudetto della propria regione sulle maglie, e di questo ringraziamo la Regione Lazio che ha patrocinato questo evento e ci ha concesso la possibilità di avere il proprio logo sulle maglie dei campioni regionali. Siamo entusiasti della riuscita della prima fase della manifestazione e pronti ancora una volta a ospitare la fase nazionale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli