Palermo-Bologna 0-0: Occasione sprecata per i rosanero

Goal.com
Il Palermo non riesce ad approfittare della superiorità numerica per oltre un tempo e vede allontanarsi la salvezza. Espulso Pulgar nel Bologna.

Palermo-Bologna 0-0: Occasione sprecata per i rosanero

Il Palermo non riesce ad approfittare della superiorità numerica per oltre un tempo e vede allontanarsi la salvezza. Espulso Pulgar nel Bologna.

Con l'errore di Diamanti a porta sguarnita, probabilmente, se ne vanno anche le ultime speranze del Palermo di restare in Serie A. A 6 giornate dalla fine aumentano a 10 i punti di distacco dalla quart'ultima posizione. E dire che si erano creati tutti i presupposti per un pomeriggio festoso al Barbera, a cominciare dall'espulsione di Pulgar nel Bologna, che al contrario si indirizza verso un finale di stagione tranquillo.

Alla sua prima Bortoluzzi presenta Fulignati tra i pali e Sunjic al fianco di Andelkovic al centro della difesa. Diamanti parte dalla panchina: c'è Balogh nel tridente con Nestorovski e Trajkovski. Donadoni risponde con Pulgar in cabina di regia, coadiuvato da Taider e Dzemaili. Novità anche in avanti, con Petkovic preferito a Destro.

Gara dai due volti quella messa in mostra tra le squadre: pre e post espulsione di Pulgar. Prima che il centrocampista venisse allontanato dal campo, sono stati i felsinei a dettare legge e vicini al vantaggio con Di Francesco. Ma, una volta in superiorità numerica, la situazione si è ribaltata. Il Palermo ha avuto almeno 2 occasioni importanti per sbloccare il risultato, ma evidentemente la stagione è destinata a chiudersi come è iniziata.

I MIGLIORI

PALERMO: FULIGNATI

Se i compagni non riescono a segnare, lui ha almeno il merito di tenere la porta sigillata. Decisivo l'intervento a tu per tu con Di Francesco nel primo tempo.

BOLOGNA: DZEMAILI

Come al solito tra i più propositivi, questo pomeriggio soprattutto dal punto di vista contenitivo.

I PEGGIORI

PALERMO: DIAMANTI

Sono diversi i giocatori del Palermo che meritano la bocciatura, ma lui ha sulla coscienza il clamoroso errore a porta sguarnita. Il suo è stato un tiro inguardabile.

BOLOGNA: PULGAR

La sua ingenua espulsione rischia di costare caro al Bologna. Non si può lasciare la squadra in inferiorità numerica per oltre un'ora.

Leggi altri articoli

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità