Palermo, due giovani cugini muoiono a poche ore di distanza

Yahoo Notizie
Palermo, due giovani cugini muoiono a poche ore di distanza
Palermo, due giovani cugini muoiono a poche ore di distanza

Una famiglia distrutta. Due vite spezzate. È successo in Sicilia, in provincia di Palermo. Un giovane di 28 anni, Gianluca Montesano, ha perso la vita in un terribile incidente stradale. A poche ore di distanza è deceduto anche il cugino 26enne, Dylan Greco, che era rimasto ferito in condizioni gravissime.

LEGGI ANCHE: Stragi sulle strade italiane, scatta l'allarme

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Erano inseparabili"

Non ce l’ha fatta Dylan, che in ospedale a Palermo era arrivato in condizioni critiche dopo l’impatto avvenuto la notte del 21 agosto, tra via Cavallotti e corso dei Mille. I due cugini erano su un Piaggio Liberty guidato da Gianluca, quando si sono scontrati con un’auto: uno schianto frontale, che ha tolto la vita a entrambi. Gianluca lascia un bimbo di sei anni. "Erano sempre insieme, inseparabili - ha detto, disperato, un amico dei due giovani - erano amati da tutti, due bravi ragazzi".

LEGGI ANCHE: Omicidio stradale: cosa prevede il codice penale

LEGGI ANCHE: Le strade più pericolose d'Italia

Omicidio stradale

L’automobilista, un ragazzo di 31 anni, è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio stradale: gli uomini della polizia municipale, che hanno effettuato i rilievi e sequestrato la vettura (una Mercedes Classe A) si stanno occupando del caso.

Potrebbe interessarti anche...