Palladino: "Monza male nel 1° tempo? Colpa mia, ho chiesto scusa"

Getty Images

E' un Raffaele Palladino soddisfatto a metà quello che si presenta il conferenza stampa nella "pancia" dello stadio "Artemio Franchi", dopo l'1-1 del suo Monza contro la Fiorentina: "Nel primo tempo siamo andati male, vero. Ma la colpa è stata mia e, per questo, già negli spogliatoi ho chiesto scusa".

Palladino prosegue: "Nel secondo tempo siamo andati molto meglio e abbiamo trovato il pari con Carlos Augusto. Ho la fortuna di allenare un gruppo coeso, dai titolarissimi a chi viene impiegato di meno. Bella classifica? Io, in ogni caso, non la guardo. Penso partita dopo partita e come unico obiettivo ho quello di salvare la squadra. Pablo Marí? Fino all'ultimo ho pensato se farlo partire dal 1' oppure no. Ho optato per la seconda opzione, perché non era ancora al top della condizione. Quando è entrato ha fatto benissimo ed è stato davvero disponibile: ce lo teniamo stretto".