Pallavolo, l'Italvolley maschile sconfigge la Serbia e vola in finale

·2 minuto per la lettura
Europei pallavolo Italia Serbia
Europei pallavolo Italia Serbia

L’Italvolley maschile di Pallavolo è volata in finale sconfiggendo la nazionale Serba con un magnifico 3-1. Il punto che ha decretato la partita è arrivato a seguito di un errore alla battuta del serbo Luburic. Ad attendere gli azzurri ci sarà la Slovenia. La squadra vincitrice riceverà il titolo di campione d’Europa.

Europei pallavolo Italia Serbia, un risultato che mancava da otto anni

Il 2021 sarà un anno ricordato per sempre negli annali dello sport italiano e non solo. A pochi giorni dalla fine di questa magica estate italiana che ci prepareremo a salutare tra qualche giorno, le soddisfazioni per il nostro Paese non sono finite. Dopo la magica vittoria della nazionale di calcio a Euro 2020 e dell’Italvolley femminile incoronata campionessa d’Europa ai campionati del 2021, ora tocca anche all’Italvolley maschile tentare questa magnifica impresa. Gli azzurri mancano infatti dalla finale dal 2013, mentre l’ultimo titol0 iridato risale ormai al 2005. Comunque vada, la nazionale maschile di pallavolo ha fatto comunque la storia regalandoci anche questa volta molte soddisfazioni.

Europei pallavolo Italia Serbia, Michieletto è stato decisivo con 23 punti

Diamo alcuni numeri: 29-27 ; 25-22 ; 23-25 ; 25-18 per una durata di gioco di due ore 4 minuti. Sono questi i risultati dei vari parziali che hanno portato gli azzurri della Nazionale di Pallavolo maschile alla vittoria della semifinale di pallavolo dopo aver sconfitto i serbi a seguito di una partita molto combattuta. Dopo i primi tre set che sono stati caratterizzati da un grande equilibrio tra le due squadre, gli azzurri sono riusciti a sopraffare la squadra avversaria grazie ad un magnifico 25-18 che è riuscito a suggellare un traguardo che vale oro. L’uomo-partita di questa semifinale europea è il 19enne Alessandro Michieletto, giovanissimo schiacciatore che grazie a 23 punti, è riuscito ad imporsi contro la squadra serba, dimostrando di essere così la vera rivelazione della serata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli