Panchina d'Oro, vince Gasperini: battuti Allegri e Mihajlovic

Goal.com
L'allenatore dell'Atalanta, autore di anni straordinari con la Dea, ha vinto la Panchina d'Oro: più di un decennio dopo quella d'Argento.
L'allenatore dell'Atalanta, autore di anni straordinari con la Dea, ha vinto la Panchina d'Oro: più di un decennio dopo quella d'Argento.

Gian Piero Gasperini ha vinto la Panchina d'Oro. E' del tecnico dell' Atalanta il riconoscimento quale miglior allenatore della passata stagione di Serie A: i colleghi l'hanno votato come numero uno del 2018/2019 in virtù del terzo posto ottenuto con la Dea, in un momento magico che continua anche oggi.


Gasperini ha vinto la Panchina d'Oro con 22 voti superando nelle precedenze Mihajlovic (13) e Allegri (6): quest'ultimo sembrava in grande ascesa per portarsi a casa il riconoscimento, ma alla fine ha comunque ricevuto un premio speciale, consegnato al ds Bigon visto che il tecnico del Bologna si trova in ospedale per la nuova fase di cure.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il tecnico dell'Atalanta si è detto felicissimo per il riconoscimento:

"E' un orgoglio che condivido con staff e giocatori, con Percassi. E' frutto del lavoro di tutta Bergamo, ma lo dedico anche a tutti gli allenatori. E' una professione difficile, ci sono tensioni, dormiamo poco la domenica sia quando perdiamo che quando vinciamo. Però siamo privilegiati e queste sono grandi soddisfazioni".

Gasperini conquista la Panchina d'Oro dopo aver trionfato in quella d'Argento addirittura nel 2006/2007, quando era protagonista al Genoa. Segno di come anche dopo un decennio non abbia mai perso la fame per fare grandi cose con il suo gioco spumeggiante.

E' il secondo a vincere sia la Panchina d'Oro che quella d'Argento dopo Sarri, riuscito nell'impresa all'Empoli e al Napoli, mentre Allegri aveva ottenuto quella di Lega Pro con il Sassuolo e dunque quella di Serie A per quattro volte, tre con la Juventus e una con il Cagliari.

Per l'edizione 2018/2019 oltre alla Panchina d'Oro a Gasperini hanno ricevuto premi anche Fabio Caserta della Juve Stabia (Panchina d'Oro di Serie C), Alessandro Pistolesi dell'Empoli Ladies (Panchina d'Argento Serie B femminile), Betty Bavagnoli della Roma Femminile (Panchina d'Oro A femminile), Fulvio Colini dell'Ital Service Pesaro (Panchina d'Oro calcio a 5), Gianluca Marzuoli del Montesilvano (Panchina d'Oro calcio a 5 femminile).

In questa nuova edizione della Panchina d'Oro si è assegnato anche il Premio Favini per il miglior Responsabile del settore giovanile: a portare a casa il riconoscimento Roberto Samaden dell'Inter. Infine, la Panchina d'Argento per il miglior allenatore di Serie B è di Fabio Liverani : il tecnico del Lecce ha superato i colleghi Corini e Venturato.

Potrebbe interessarti anche...