Panchina d'Oro a Sarri, entusiasmo Rostov: "Apprezziamo il suo lavoro"

Maurizio Sarri risponde alle domande dei tifosi nel ritiro di Dimaro e ammette: "Ounas? Non lo conosco benissimo. Voglio sapere chi giudica col VAR".

Ha battuto Max Allegri di pochi voti in quel di Coverciano, in attesa della doppia sfida sul campo, nella sua Napoli. Maurizio Sarri è il vincitore della Panchina d'Oro 2016, miglior tecnico di Serie A nella scorsa stagione secondo i suoi colleghi. Un traguardo importantissimo che ha suscitato interesse anche all'estero.

Dalla Russia, infatti, è arrivato l'attestato di stima da parte di Kurban Berdyev, tecnico del Rostov visto in Champions League in questa stagione. Il motivo? Il 64enne tecnico del Turkmenistan è grande ammiratore di Sarri, osservato da vicino in quel dello Stadio Castellani ai tempi dell'Empoli. In diverse occasioni.

Lo staff tecnico del Rostov, ha fatto sapere il Napoli con una nota apparsa sul proprio sito internet, ha voluto "congratularsi con Sarri per essere stato votato come miglior allenatore della Serie A. Esprimiamo un sincero apprezzamento per il lavoro svolto".

Berdyev è tornato al Rostov nel settembre 2016, appena un mese dopo aver rassegnato le dimissioni dal club russo. Ora è allenatore e vice-presidente della squadra attualmente al settimo posto in campionato, a tre punti dalla zona europea ma a quindici dalla vetta occupata dallo Spartak Mosca di mister Carrera.

I componenti dello staff del Rostov si sono detti "poco sorpresi della scelta di voto compiuta dagli allenatori italiani". Sarri ha nello specifico portato a casa la prima Panchina d'Oro della sua carriera con uno scarto di tre punti sul rivale Allegri, che nel giro di quattro giorni avrà modo di abbracciare in ben due occasioni.

Quello del Rostov potrebbe essere un primo avvicinamento a Sarri, per provare a portarlo in Russia in futuro: sopratutto se Berdyev passerà definitivamente dietro una scrivania lasciando il lavoro di campo. Difficil però che il tecnico del Napoli abbandoni l'azzurro e in generale il grande calcio: arrivato tardi alla vetta, vorrà tenersela stretta il più possibile.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità