Pancotto esulta: "Abbiamo vinto due volte"

Cantù fa l'impresa nel derby andando a vincere in casa dell'Olimpia Milano, al sesto ko in campionato, nell'ultima giornata di andata.

Il coach dei brianzoli, Cesare Pancotto, ha commentato con inevitabile soddisfazione il successo che vale oro in chiave salvezza: “Voglio ringraziare i nostri tifosi per essere venuti così numerosi a sostenerci - le parole in conferenza stampa riportate da 'Basket Universo' - È una grande soddisfazione per la città e per i miei giocatori che hanno giocato una partita mentalmente quasi perfetta. L’abbiamo vinta due volte e questo è un segnale che i miei ragazzi ci sono e che sanno cosa voglia dire giocare queste partite". 

Il tecnico marchigiano dà poi una chiave tattca della partita: "Abbiamo usato quintetti piccoli perché muro contro muro non avremmo potuto vincere. Volevamo fare una partita di difesa e ci siamo riusciti non sbagliando praticamente nulla. Per noi ogni partita è una gara della sopravvivenza. Final Eight? Non è il nostro obiettivo, noi giochiamo ogni weekend per fare una vittoria in più e salvarci”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...