Paralimpiadi, proposta matrimonio in pista - Video

Proposta di matrimonio in pista alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 dopo le batterie dei 200 metri. Keula Nidreia Pereira Semedo, velocista non vedente di Capo Verde, ha chiuso all'ultimo posto nella sua batteria. Alla fine della gara, la sua guida - compagno non solo in pista - ha compiuto il grande passo: il partner si è inginocchiato e ha chiesto la mano dell'atleta. Il 'sì' in risposta, con anello infilato al dito, è stato salutato dagli applausi degli altri atleti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli