Paratici si tiene stretto Cristiano Ronaldo: "Lui è il futuro della Juventus"

Matteo Baldini
·1 minuto per la lettura

A margine della sfida tra Cagliari e Juventus è intervenuto anche Fabio Paratici, pronto a esporsi sulle tante voci legate al futuro di Cristiano Ronaldo e al possibile addio ai bianconeri. Il dirigente juventino ha parlato ai microfoni di Sky Sport prendendo le distanze da ogni voce, comprese quelle di mercato e di addio in vista per il portoghese. Queste le dichiarazioni:

CR7 esulta | Enrico Locci/Getty Images
CR7 esulta | Enrico Locci/Getty Images

"Nella mia carriera non avrei mai pensato di discutere di Ronaldo. Sono cresciuto in un paesino della bassa padana, crescendo lì sentivo discorsi su giocatori come Rivera e Mazzola, mai avrei pensato di affrontarli a certi livelli. Ad oggi Ronaldo è il capocannoniere della Serie A, ha vinto 5 palloni d'oro, ho perso il conto delle Champions. È un privilegio averlo nella nostra squadra, ce lo godiamo e ce lo teniamo stretto il più possibile. Rappresenta il futuro della Juventus".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.