Parigi-Nizza, ricusato presidente di giuria italiano

Adx
Askanews

Roma, 8 mar. (askanews) - Spiacevole episodio prima del via della prima tappa della Parigi-Nizza vinta dal campione di Germania Maximilian Schachmann. L'italiano Gianluca Crocetti avrebbe dovuto essere il presidente di giuria ma, a causa della sua nazionalità, è stato ricusato e sostituito con un collega spagnolo, scelta voluta dagli organizzatori francesi. Crocetti, toscano di Pontremoli è stato presidente di giuria anche all'ultimo Tour de France.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...