Parma, Liverani si aspetta molto

·1 minuto per la lettura

Fabio Liverani ha presentato la partita contro la Roma ai microfoni ufficiali del Parma: "Mi aspetto una crescita sotto il profilo della consapevolezza di avere ampi margini di miglioramento. Dobbiamo essere consapevoli che questi sono calciatori forti, a prescindere dai numeri e da chi andrà in campo. Oggi tutti quanti stanno arrivando ad un certo livello, sia di condizione fisica sia di conoscenza tra di loro. Ricordiamoci che i giocatori nuovi sono praticamente arrivati gli ultimi giorni di mercato e per la conoscenza, per capirsi, ci vuole un po’ di tempo. Nell’ultima settimana ho visto degli allenamenti intensi. Credo che la strada sia quella giusta e ci siamo dati questo appuntamento, cioè arrivare alla sosta di Natale e vedere cosa saremo stati capaci di costruire". Sull'impegno con i giallorossi: "Fonseca è molto bravo, il lavoro dallo scorso anno ha fatto sì che trovassero anche quest’anno una certa continuità. Hanno messo qualche tassello di grande qualità ed esperienza proprio per far crescere la squadra. E’ un impegno ostico per noi ma è anche una gara in cui vogliamo capire a che punto siamo della crescita, sia di personalità sia di calcio. Penso che sarà una partita bella da vedere e il campo poi ci dirà a che punto siamo. Sarà comunque l’ottava partita ed è un incontro per poi stabilire, a dicembre, a che punto siamo".