Parma, Siligardi ora è un caso

Il Parma sta volando in classifica nonostante l’emergenza infortuni che da inizio stagione non dà tregua a mister D’Aversa, in particolare in attacco.

Prima Karaomoh e Inglese, poi Gervinho e Cornelius, in prima linea i crociati sono ridotti all’osso in particolare in questo momento in cui tutte e quattro le punte sono fuori uso. A disposizione resta il solo Mattia Sprocati oltre a Dejan Kulusevski, che attaccante di ruolo non è.

In realtà un’alternativa ci sarebbe e risponderebbe al nome di Luca Siligardi, ma l’ex di Verona e Livorno è fuori rosa da inizio stagione o meglio fuori dall’elenco dei 25 giocatori utilizzabili. La stessa situazione si era presentata lo scorso anno, quando Siligardi fu reinserito in lista dopo la cessione di Dezi. Adesso però la musica sarebbe diversa.

L'attaccante, che secondo quanto riportato da Parma Today si allena regolarmente con i compagni durante la settimana, era sceso in campo nella prima giornata contro la Juventus, salvo poi sparire dai radar.

Secondo il 'Corriere dello Sport' Siligardi sarebbe stato escluso per i continui rifiuti arrivati sul mercato alle proposte di trasferimento in estate.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...