Parrott (TalkSPORT) non ha dubbi: "Niente Juventus, ecco perché Donnarumma resterà al Milan"

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

La trattativa per il rinnovo di Gigio Donnarumma (che andrà in scadenza di contratto con il Milan il 30 giugno del 2021) non accenna a sbloccarsi, ma c'è chi crede comunque nella sua permanenza in rossonero nonostante i vari rumors di mercato delle ultime settimane.

Gigio Donnarumma | Claudio Villa/Getty Images
Gigio Donnarumma | Claudio Villa/Getty Images

A caldeggiare questo scenario è Chris Parrott, corrispondente di TalkSPORT che non ha problemi a sostenere che il classe '99 proseguirà (almeno per ora) la sua carriera al Milan: "Donnarumma sarà ancora il portiere del Milan - sostiene il giornalista -. In molti sostengono che gli assistiti di Mino Raiola non finiscano spesso nel club giusto al momento giusto. Io dico che, tra tutti questi anni in cui Donnarumma è rimasto al Milan, questo è proprio l'anno in cui non vorrebbe andare via".

Il giornalista sportivo inglese ha poi aggiunto che "il Milan sta cercando di creare qualcosa di positivo e sta lottando per tornare in Champions League. Questo non è il tempo di andare alla Juventus. I bianconeri avranno bisogno di una grande ricostruzione e, ancora una volta, sembra che Raiola non porti i suoi assistiti nei club giusti, ma nei club dove ottengono più soldi".

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità.