Parte la trattativa per Locatelli: incontro tra Juventus e Sassuolo, i nomi nell'affare

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus si muove concretamente per Manuel Locatelli. Nella giornata di ieri è andato in scena il primo incontro tra il club bianconero e il Sassuolo per trattare l’ex centrocampista Milan: i contatti avviati ormai da mesi hanno permesso alla Juve di assumere una posizione privilegiata, rafforzata anche dal pieno gradimento del giocatore per la destinazione.

Manuel Locatelli | Claudio Villa/Getty Images
Manuel Locatelli | Claudio Villa/Getty Images

Secondo quanto risulta a IlBianconero.com, l’operazione verrà impostata sulla base dei 40 milioni di euro chiesti dal club neroverde, prezzo che la dalle parti di Torino tenteranno di abbassare attraverso l’inserimento di contropartite tecniche come Radu Dragusin, per il quale ci sarebbe già il via libera parte della società emiliana. Al momento il "Sassuolo temporeggia sulla richiesta dellaVecchia Signora di impostare un affare ‘alla Chiesa’, ovvero in prestito con diritto di riscatto che si trasformerebbe in obbligo al raggiungimento di determinate condizioni (accessibili)" si legge.

Alti nomi che potrebbero finire nella trattativa sono quelli di Felix Correia e Nicolò Fagioli: i due club nei prossimi giorni si rincontreranno per approfondire l'affare per quanto riguarda le cifre, le valutazioni dei vari cartellini e la formula). Ma la Juventus è forte su Locatelli e ha avvitato i discorsi.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli