Pasalic è ormai titolare nel Milan, ma non va tutto liscio: "Non sono soddisfatto"

Pasalic è ormai titolare nel Milan, ma non va tutto liscio: "Non sono soddisfatto"
.

Visualizza foto

Il centrocampista del Milan Pasalic è ormai diventato una pedina importante nel centrocampo rossonero, ma lui si dice non soddisfatto delle sue gare.

E' partito in sordina, ma col tempo ha convinto tutti, compagni e soprattutto il tecnico Vincenzo Montella, e così il croato Mario Pasalic ha trovato, ormai con continuità, una maglia da titolare nel centrocampo del Milan.

Non tutto sta però procedendo come Pasalic vorrebbe... "Non sono del tutto soddisfatto delle mie prestazioni - ha affermato il calciatore rossonero a 'Premium Sport' - Certamente sono contento perché negli ultimi tre mesi ho giocato con continuità, ma ripeto non sono al cento per cento soddisfatto delle mie partite, so che posso giocare meglio e segnare di più. In ogni partita mi capitano tante opportunità per segnare e devo essere più concentrato; mi auguro di far meglio nelle prossime partite".

Domenica sera, a chiusura della 25ª giornata, il Milan ospiterà la Fiorentina, in un match molto atteso e certo non semplice per i rossoneri... "E' una partita molto importante per loro e soprattutto per noi - ha spiegato Pasalic - Sarà fondamentale conquistare i tre punti, potrebbero essere decisivi per giocare in Europa il prossimo anno".

 

Ci dispiace che questo commento non ti sia piaciuto. Fornisci una motivazione di seguito.

Confermi?
Valutazione non riuscita. Riprova.
Richiesta non riuscita. Riprova.
Promuoveremo i commenti costruttivi e intelligenti nella parte superiore in modo che tutti li vedano!
Impossibile caricare i commenti in questo momento. Riprova.