Pashutin resta a spasso

E' durata dieci mesi, vacanze comprese, l'avventura di Evgeny Pashutin sulla panchina dell'Avtodor Saratov.

Il tecnico russo, che a fine gennaio si era assentato all'improvviso da Cantù per tornare ad allenare la sua vecchia squadra, è arrivato alla risoluzione del contratto dopo la sconfitta con Perm, la quinta in sette turni.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...