Pasqual: "Sarei tornato alla Fiorentina ma hanno avuto altre idee"

Manuel Pasqual rivela di aver pensato ad un ritorno alla Fiorentina: "Sarei tornato a prescindere, evidentemente 'non servivo'".
Manuel Pasqual rivela di aver pensato ad un ritorno alla Fiorentina: "Sarei tornato a prescindere, evidentemente 'non servivo'".

Gli scarpini al chiodo li ha appesi al termine della passata stagione, dopo l'amara retrocessione con l'Empoli all'ultima giornata in quel drammatico match perso a San Siro contro l'Inter: Manuel Pasqual ora può godersi le gioie della famiglia, anche se il calcio giocato gli manca eccome.

Su Twitter è andato in scena un siparietto con un tifoso della Fiorentina che lo ha invitato a tornare a Firenze, proposta caldeggiata dallo stesso Pasqual che ha lasciato intendere di aver sperato veramente in un ritorno nella squadra in cui ha indossato la fascia da capitano.

"Sarei tornato anche senza opzione... sarei tornato e basta... ma... ma... non importa hanno avuto altre idee ('non servivo')".

Una dimostrazione d'affetto nei confronti di un club che gli è rimasto nel cuore dopo undici stagioni di militanza che non si dimenticano da un giorno all'altro: a giudicare dalla disastrosa classifica della Fiorentina, forse uno con l'esperienza di Pasqual avrebbe fatto decisamente comodo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...