De Paul è il sogno di Conte per il centrocampo dell'Inter: tutto passa dall'incontro con Zhang

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

La maturazione di Rodrigo De Paul negli ultimi mesi non è passata inosservata agli occhi di Antonio Conte, che reputa il fantasista dell'Udinese come l'innesto ideale per completare il centrocampo dell'Inter della prossima stagione. L'argentino è pian piano diventato un giocatore totale, unendo la qualità in fase offensiva ad una crescita di quantità in quella difensiva.

Rodrigo De Paul | Danilo Di Giovanni/Getty Images
Rodrigo De Paul | Danilo Di Giovanni/Getty Images

Conte voleva il casse '93 alle sue dipendenze già nell'ultimo mercato di gennaio, ma le difficoltà economiche e lo stop agli investimenti imposto da Suning ha bloccato sul nascere la trattativa con il club friulano, con Conte che ha rilanciato Christian Eriksen in quella zona di campo. Secondo quanto appurato da Calciomercato.com, però, per l'estate il nome di De Paul può tornare di moda, con Conte che ribadirà le sue intenzioni nell'incontro con Steven Zhang, che è atteso in Italia tra giovedì e venerdì: sarà mercato 'controllato', senza acquisti folli.

De Paul è il preferito del tecnico salentino per rinforzare il centrocampo della sua Inter, ma per strappare l'argentino all'Udinese ci sarà da battere anche la concorrenza del Napoli e da convincere l'Udinese che però ne fa una valutazione alta, stando a quanto riferito nelle ultime ore dal vicepresidente friulano Stefano Campoccia.

Segui 90min su Instagram.