Paulo Sousa verso il Borussia Dortmund? I dirigenti del club tedesco a Firenze

Paulo Sousa conferma l'assenza di Gonzalo Rodriguez in Fiorentina-Empoli: "E' importante per noi, ma dobbiamo giocare senza paura".

Quella che si avvia alla conclusione, ha tutta l’aria di essere l’ultima stagione per Paulo Sousa, alla guida della Fiorentina. Da tempo infatti, si parla di un divorzio deciso ormai da mesi, tanto che sono già diversi i tecnici che sono stati accostati al club viola ultimamente.

Se il nome del prossimo allenatore gigliato è ancora tutto da scoprire, con il passare dei giorni si è fatta sempre più insistente la voce che vorrebbe lo stesso Paulo Sousa nel mirino del Borussia Dortmund.

Come riportato da Violanews e Lady Radio, Michele Puller, il vicepresidente del club tedesco, si trova in queste ore proprio a Firenze e, non è escluso, che in serata abbia incontrato l’entourage dell’allenatore portoghese.

In un primo momento, si era parlato di un possibile summit presso l’Hotel Four Season, a quanto pare però, il tutto potrebbe essere avvenuto in un’altra sede lontano da occhi indiscreti. La trattativa potrebbe presto entrare nel vivo e, se le indiscrezioni verranno confermate, il futuro di Sousa potrebbe realmente essere al Borussia Dortmund, club nel quale ha già militato da calciatore vincendo anche una Champions League, una Supercoppa di Germania ed una Coppa Intercontinentale.

Di base però Puller non si occupa di trattative di calciomercato per conto del Borussia Dortmund, ma un primo avvicinamento fiorentino formale a Paulo Sousa in attesa di un vero assalto nelle prossime settimane non è affatto da escludere.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità