Pedro Neto brilla al Wolverhampton: 'scartato' dalla Lazio, ora protagonista in Europa League

Goal.com

Un talento sul quale la Lazio non ha puntato abbastanza: dopo la breve avventura nella capitale Pedro Neto sta trovando la propria dimensione in Inghilterra con la maglia del Wolverhampton, con cui sta maturando a vista d'occhio.

Un rendimento in costante crescita per l'attaccante classe 2000, oggi protagonista anche in Europa League nell'andata degli ottavi di finale sul campo dell'Olympiacos: al giocatore portoghese bastano 21 minuti dal suo ingresso in campo per trovare la via della rete.

Un calcio di punizione che trova la decisiva deviazione della barriera prima di finire alle spalle del portiere, ma l'impatto di Pedro Neto sul match si è sentito in più di un'occasione. Dinamismo, tecnica e velocità per un giocatore che non è invece riuscito a convincere in Italia.

Prelevato dal Braga nell'estate del 2017, Pedro Neto riesce a collezionare soltanto cinque presenze con la maglia biancoceleste in due anni: nel mezzo un prestito proprio al Braga prima della definitiva cessione nella scorsa estate 2019 al Wolverhampton, dove fin qui ha già archiviato 34 presenze con tre reti e quattro assist.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...