Per Fabio Aru c'è chi esce allo scoperto

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Daniele Nardello, che con il suo intervento (e, naturalmente, quello della Assos), ha sbloccato la situazione in casa NTT, esce allo scoperto: è Fabio Aru il suo primo obiettivo. "C'è fiducia di averlo - racconta alla Gazzetta dello Sport -. Se fosse per me lo prenderei subito, ma non decido io: lo farà il team manager Douglas Ryder d'accordo con staff tecnico e proprietà. Fabio è un corridore che merita un'altra chance. Ha avuto parecchie difficoltà ma ha un potenziale di primo livello: i risultati che ha avuto non sono arrivati per caso". "Domenico Pozzovivo ha un altro anno di contratto e quindi sicuramente resterà, con Giacomo Nizzolo credo che al 99% si troverà l'accordo" aggiunge l’ex corridore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli