Per Fabio Aru c'è chi esce allo scoperto

·1 minuto per la lettura

Daniele Nardello, che con il suo intervento (e, naturalmente, quello della Assos), ha sbloccato la situazione in casa NTT, esce allo scoperto: è Fabio Aru il suo primo obiettivo. "C'è fiducia di averlo - racconta alla Gazzetta dello Sport -. Se fosse per me lo prenderei subito, ma non decido io: lo farà il team manager Douglas Ryder d'accordo con staff tecnico e proprietà. Fabio è un corridore che merita un'altra chance. Ha avuto parecchie difficoltà ma ha un potenziale di primo livello: i risultati che ha avuto non sono arrivati per caso". "Domenico Pozzovivo ha un altro anno di contratto e quindi sicuramente resterà, con Giacomo Nizzolo credo che al 99% si troverà l'accordo" aggiunge l’ex corridore.