Per la Juve torna l'ipotesi Icardi. Con uno scambio che avrebbe del clamoroso

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Una sessione di calciomercato non si può giudicare tale se il nome di Mauro Icardi non viene accostato, o torna ad esserlo, ad una squadra italiana. La permanenza dell'attaccante argentino al Paris Saint Germain non è così scontata e, prendendo la palla al balzo, è tornato di moda il nome di una Juventus che già seguiva la punta sin dai tempi del suo addio all'Inter.

Ronaldo con la maglia del Portogallo | Carlos Rodrigues/Getty Images
Ronaldo con la maglia del Portogallo | Carlos Rodrigues/Getty Images

I francesi, dopo aver messo sù quasi un Dream Team con gli acquisti di Wijnaldum, Hakimi, Sergio Ramos e Donnarumma, non si fermano e puntano ancora un'altra stella. Il sogno del presidente Al Khelaifi è quello di arrivare a Cristiano Ronaldo, per un (grande) acquisto che di fatto toglierebbe il posto - già traballante con i vari Mbappé, Neymar, Di Maria, Sarabia e Draxler - a Mauro Icardi. Ecco perchè secondo quanto rivelato da calciomercato.com ci sono tutti gli ingredienti per arrivare addirittura all'ipotesi di un clamoroso scambio con la Juve che vedrebbe Icardi in bianconero e Ronaldo a Parigi, ma solo se CR7 dovesse decidere di prendere in considerazione l'ipotesi Paris Saint Germain. Allegri avrebbe già fatto sapere di gradire il profilo Icardi, e considerando che la Juve si libererebbe di un "peso" a bilancio da 80 milioni...

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli