Per la porta dell'Inter c'è un'idea internazionale a parametro zero: il punto

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

In attesa di definire il passaggio di Achraf Hakimi al Paris Saint Germain e dare l'accelerata per il nome del suo sostituto - con Hector Bellerin passato in vantaggio rispetto ai nomi di Manuel Lazzari e Davide Zappacosta - per l'Inter c'è anche da ragionare sulla questione portiere. A prescindere dal ritorno di Alex Cordaz, di nuovo nerazzurro dopo la lunga avventura al Crotone, con il ruolo di secondo (o terzo, dipende da Ionut Radu) portiere.

Andre Onana | BSR Agency/Getty Images
Andre Onana | BSR Agency/Getty Images

Anche perchè Samir Handanovic (36 anni) come chiunque non può essere eterno. Ed è in questo senso che Sky Sport ha svelato l'interesse dell'Inter per il camerunese André Onana, estremo difensore dell'Ajax classe 1996 attualmente fermo dopo la squalifica per doping a causa dell'errata assunzione di un farmaco (per cui la Uefa ha riconosciuto la buona fede del calciatore, nonostante la conferma della sanzione) e che, dopo la riduzione della pena, potrà tornare regolarmente in campo dal prossimo 3 novembre.

A intrigare Beppe Marotta, oltre al potenziale del 25 enne Onana cresciuto nel settore giovanile del Barcellona ma che ha vissuto la consacrazione nelle 204 presenze messe a referto con l'Ajax, è il contratto in scadenza il 30 giugno 2022. L'Inter ci pensa, ma non per questa stagione visto che Onana è intenzionato a rispettare il contratto fino alla fine.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli