Perché Lazio e Roma giocano in casa nello stesso turno

Lazio-Napoli e Roma-Juventus si giocheranno all'Olimpico nel giro di ventiquattro ore. A fine maggio sono previsti i lavori per Euro 2020.
Lazio-Napoli e Roma-Juventus si giocheranno all'Olimpico nel giro di ventiquattro ore. A fine maggio sono previsti i lavori per Euro 2020.

La diciannovesima giornata della Serie A 2019/20 resterà nella storia del calcio italiano per una curiosità. Lazio e Roma giocheranno entrambe all'Olimpico a distanza di sole ventiquattro ore l'una dall'altra.

Il motivo è da ricercare nei lavori previsti all'Olimpico a fine maggio in vista di Euro 2020. Lo stadio della Capitale infatti ospiterà alcune partite della manifestazione continentale, tra cui la gara inaugurale dell'Italia.

Lazio e Roma prima di oggi avevano giocato solo una volta entrambe in casa nello stesso turno. L'unico precedente risale al 1989 ma allora a giocare per prima (sabato 18 febbraio) fu la Roma, mentre la Lazio scese in campo il giorno dopo.

Ancora più clamoroso, come ricorda 'Il Corriere della Sera', è quanto accadde nel dicembre 1955 quando all'Olimpico si giocarono due partite di Serie A nel giro di poche ore: sabato 31 dicembre alle ore 12.45 fu il turno di Roma-Atalanta, mentre alle 14.30 si disputò Napoli-Fiorentina.

Stavolta invece Lazio-Napoli è in programma all'Olimpico per le ore 18 di sabato, invece Roma-Juventus sarà il posticipo di domenica sera. Sempre all'Olimpico, ovviamente.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...