Perché Luca Pellegrini è la scelta giusta come vice Alex Sandro

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Piccolo cambio in corsia per la Juventus: esce Frabotta ed entra Luca Pellegrini. Al comando resta sempre Alex Sandro. Questa la probabile scelta della Juventus per ciò che concerne la fascia sinistra della difesa. Scelta giusta?

I bianconeri hanno scelto di confermare il brasiliano nel ruolo di titolare (poi c'è sempre Danilo che può agire su quella corsia in caso di emergenza) e hanno scelto di richiamare alla base Pellegrini, un talento inespresso.

Luca Pellegrini | Jonathan Moscrop/Getty Images
Luca Pellegrini | Jonathan Moscrop/Getty Images

La Juventus lo ha acquistato nell'estate del 2019 in un'operazione importante: affare da 30 milioni di euro complessivi, con l'inserimento nell'accordo anche di Leonardo Spinazzola, ora uno dei migliori laterali di Italia. Per non aumentare ulteriormente i rimpianti, i bianconeri hanno bisogno di vedere all'opera il giovane Pellegrini, che nelle ultime due stagioni è stato prestato al Cagliari e al Genoa. Due stagioni con alterne fortune per il giovane laterale mancino, fermato dagli infortuni. La Juve ha scelto di riportarlo alla base. Allegri sa gestire benissimo i giovani e sa farli crescere. E' giusto lasciar andare Frabotta a fare esperienza per puntare su Pellegrini, anche per valorizzare l'importante investimento di due anni fa.

Nell'ottica di ringiovanimento della rosa, Pellegrini potrebbe alternarsi con Alex Sandro nella prossima stagione, provando a carpirne i segreti in allenamento. Lavorare a stretto contatto con i campioni bianconeri, dopo un paio di stagioni in prestito, potrebbe essere cosa buona e giusta. Poi l'ultima parola spetterà al campo ma l'idea iniziale della Juve non è sbagliata.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli