Perez ha scelto il post Zidane: Il Real Madrid va verso un clamoroso ritorno

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

In casa Real Madrid, e non potrebbe essere altrimenti, tiene banco la questione nuovo allenatore dopo il polemico addio di Zinedine Zidane alla panchina delle Merengues. E per patron Florentino Perez, dopo il no arrivato da Max Allegri che ha scelto di tornare a guidare la Juventus, il tempo non è poi così tanto.

Zinedine Zidane | Quality Sport Images/Getty Images
Zinedine Zidane | Quality Sport Images/Getty Images

Diversi i nomi circolati per il nuovo corso Blancos: da Antonio Conte, che ha da pochissimo lasciato l'Inter, fino ad arrivare alle soluzioni "innovative" Raul e Xabi Alonso. Ma stando alle notizie che arrivano dalla Spagna non sarà nessuno di questi tre il prescelto per sostituire Zizou. A lanciare la "bomba" è stato Marca, che ha rivelato come quasi sicuramente sarà Carlo Ancelotti il prossimo tecnico del Real Madrid. Florentino Perez avrebbe deciso di puntare nuovamente sull'allenatore italiano che nella Capitale spagnola vinse la Champions League, la tanto desiderata Decima del 2013-14.

Ancelotti con la "Decima" | Chris Brunskill Ltd/Getty Images
Ancelotti con la "Decima" | Chris Brunskill Ltd/Getty Images

Per Ancelotti, dopo l'esperienza al Napoli e il ritorno in Premier League, l'ultima stagione con l'Everton non è di certo stata indimenticabile: i Toffees hanno mancato la zona Europa chiudendo la Premier League con un deludente decimo posto. E per l'annuncio di Ancelotti al Real Madrid, sembra, sarebbe questione di ore.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli