Perisic, ancora sirene inglesi: il connazionale Lovren lo 'chiama' al Liverpool

Dejan Lovren, compagno di nazionale di Perisic, si esprime sull'eventuale arrivo dell'interista al Liverpool: "Sarebbe accolto a braccia aperte".

"L'arrivo al Liverpool di un giocatore come Perisic sarebbe fantastico. E' un giocatore di livello assoluto". A parlare così, ai microfoni di 'Jutarnji List', è Dejan Lovren, difensore dei Reds e connazionale dell'esterno offensivo dell'Inter.

I nerazzurri sarebbero disposti a privarsi del giocatore soltanto in cambio di 60 milioni. A Perisic, peraltro, sarà proposto un nuovo contratto con scadenza 2021 e ingaggio superiore ai 3 milioni. Solo una super offerta, insomma, può portare al divorzio tra le parti.

In tema di Premier League, il club maggiormente interessato al croato sembra essere il Manchester United che, come riportato da 'Goal', avrebbe stanziato circa 40 milioni per l'affare. Una somma, come detto, non sufficiente, ma è molto probabile che Mourinho non molli la presa.

Intanto da Liverpool arriva la 'chiamata' di Lovren, che caldeggia fortemente l'arrivo di Perisic: "Sarebbe accolto a braccia aperte da tutti. Le voci di mercato? Non so se sono vere, tutto quello che posso dire è che lui ha delle capacità fantastiche ed ha una qualità sopra la media". Una nuova 'minaccia' dall'Inghilterra per l'Inter.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità