Pernat: cazzotto a Valentino Rossi, ma c'è l'Aprilia

Sportal.it

Carlo Pernat ha così commentato la decisione della Yamaha, di puntare su Maverick Vinales e Fabio Quartararo nella prossima stagione: "Yamaha ha dato due cazzotti: uno alla Ducati e uno a Valentino. Quello da ko l'ha preso la Ducati, perché aveva puntato su Fabio e Maverick, soprattutto su Vinales", sono le sue parole ai microfoni di Gpone.com.

Il Dottore deve decidere cosa fare: "Secondo me Valentino non se lo aspettava, ha meno potere in Yamaha ma è normale quando hai 41 anni. (...) Giustamente Valentino non vuole decidere il suo futuro prima del giusto, ma la Yamaha si è stancata di questa situazione. Ho sentito che ci sono state delle chiacchiere tra Valentino Rossi e l'Aprilia. L'intenzione di Noale sarebbe quella di legarsi alla VR46, creare una collaborazione a tutto tondo, per il futuro. Sono solo congetture, ma se la nuova MotoGp fosse competitiva, perché non pensare a Valentino in Aprili nel 2021? Finirebbe la carriera dove l'aveva iniziata".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...