Perugia-Verona 1-1: Dezi serve un assist alla SPAL

Perugia e Verona non vanno oltre l'1-1 nello scontro valido per la promozione in Serie A: Dezi risponde a Luppi. Risultato che premia la SPAL.

Finisce in parità per 1-1 il confronto ad alta quota tra Perugia e Verona. Risultato che non muove la classifica dei due club, entrambi in lizza per essere promosse in Serie A, ma che favorisce la SPAL, che aumenta a 7 i punti di vantaggio sulle seconde.

Che sarebbe stata una gara spettacolare ed equilibrata si capisce dai numeri stagionali delle due formazioni, tra le migliori difese del campionato e con gli attacchi tra i più prolifici. A fare la partita sono i padroni di casa, che hanno meno da perdere rispetto agli scaligeri.

Tuttavia sono gli ospiti a sbloccare il risultato e non con il solito Pazzini. Questa volta la firma è di Luppi, bravo e tempestivo a ribadire in rete dopo il palo colpito da Valoti. Il vantaggio ospite, però, dura appena un minuto.

Iniziativa di Di Chiara, che lascia partire un traversone per il preciso colpo di testa di Dezi sul quale Nicolas nulla può. Perugia e Verona giocano per vincere e costruiscono diverse occasioni interessanti per fare bottino pieno. Alla fine, però, ad esultare davvero è la SPAL, che vede sempre più nitida la strada verso la promozione in A.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità