Pescara, lo sfogo di Muric: “Venire qui è stata una scelta sbagliata”

ESCLUSIVA - Muric, attaccante del Pescara, a Goal: "Sto ancora aspettando la mia occasione, l'Italia non è per i giovani giocatori".

E' arrivato in Italia in prestito dall'Ajax con la speranza di trovare più spazio, ma le sue ambizioni sono rimaste decisamente deluse. Ora Robert Muric annuncia il suo imminente ritorno in Olanda, esprimendo tutta la sua amarezza nei confronti del Pescara.

Intervistato in esclusiva da Goal, Muric manda un chiaro messaggio al Pescara: "Trasferirsi qui non è stata la decisione giusta, ma ora non posso cambiare. Sto ancora aspettando la mia occasione, sperando che arrivi".


L'attaccante punta il dito anche contro Zeman: "Il nuovo allenatore è arrivato, ma non è cambiato nulla. Giocano gli stessi e i risultati non cambiano... In estate tornerò all'Ajax e vedremo. L'Italia è il posto sbagliato per i giovani giocatori, perchè gli allenatori preferiscono far giocare quelli più esperti. Personalmente sono comunque sicuro di poter giocare in Serie A".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità