Petecof vuole imparare dagli errori per vincere in Formula Regional nel 2020

Felipe Motta

Una delle più grandi speranze del Brasile per la F1 è Gianluca Petecof. Il pilota diciassettenne, che fa parte della Ferrari Driver Academy e del programma piloti Shell, ha gareggiato nella Formula 4 italiana e tedesca nel 2019.

Nel campionato tedesco, Gianluca è riuscito a vincere la prima gara dell'anno, a cui ha aggiunto altri quattro podi, chiudendo al quinto posto assoluto. Già presente in quello italiano, il brasiliano ha iniziato forte, vincendo tre delle prime quattro gare, ma è rimasto senza fiato nella parte decisiva, permettendo al norvegese Dennis Hauger di alzare il trofeo.

Charles Leclerc, Niklas Krütten, Arthur Leclerc, Gianluca Petecof , Théo Pourchaire e Roman Stanek

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Charles Leclerc, Niklas Krütten, Arthur Leclerc, Gianluca Petecof , Théo Pourchaire e Roman Stanek <span class="copyright">ADAC Motorsport</span>
Charles Leclerc, Niklas Krütten, Arthur Leclerc, Gianluca Petecof , Théo Pourchaire e Roman Stanek ADAC Motorsport

ADAC Motorsport

Descrivici com'è l'umore della squadra, che ha giovani leve ma solo ridotte opportunità al vertice. Hai qualcuno che ti è più vicino?

“Nel mio caso, all'interno della Ferrari, non ho nessuno nella categoria che abbia esattamente la mia età. C'è Enzo (Fittipaldi) ma è un passo più avanti”.
"Ho un ottimo rapporto con tutti e ho visto che il prossimo anno la Ferrari Driver Academy avrà quattro piloti in F2. Devi avere un buon rapporto, non puoi avere un ambiente difficile nel tuo posto di lavoro, ma allo stesso tempo, devi essere pronto ad affrontare una controversia, una posizione di gara in pista o una posizione nella stessa Academy".
"Alla fine della giornata, vuoi essere il ragazzo che scelgono di mettere nella monoposto di F1. Molto tempo fa con Shell Academy, ho imparato questo: occuparmi delle responsabilità, gestire tutto ciò che è fuori dalla pista e gestire la pressione. Per due o tre anni consecutivi, dipendevo dai risultati di fine stagione per ottenere un posto l'anno successivo, e quest'anno non è stato diverso. È qualcosa per cui la Shell Academy è stata essenziale nel mio sviluppo e che adesso mi ha aiutato molto, alla Ferrari”.

Qual è stata la prima linea guida che ti hanno dato alla Ferrari, quando sei arrivato? Ti è stato mai detto di cambiare un'abitudine?

“Penso di aver sentito più di una volta di stare più calmo, ma sia in Prema che, in particolare, in Ferrari, essendo brasiliano, collegano il nostro paese all'emozione, a quel fuoco interno e questo è stato per me il consiglio principale. Dovevo essere più calmo, essere prudente in alcune decisioni dentro e fuori la pista”.

S

“L'obiettivo del 2020 è il titolo (del Campionato europeo  di Formula Regional). E questo lo dico in modo diverso rispetto allo scorso anno. Nel 2019, è stato primo anno tra le auto in cui sono riuscito a lottare per un titolo e ho imparato cose che altrimenti non avrei imparato. Non potrebbe essere sulla carta, né in una conversazione teorica, in un'altra serie o in un'altra situazione. Ho imparato nel modo migliore, quello difficile, perché alla fine dell'anno sono uscito come il secondo classificato, ma per il 2020 penso di aver raccolto molte cose, molti bagagli, sperimentato molte cose che mi consentiranno di competere per il titolo nella Formula Regional".

Ecco le foto di Gianluca Petecof nella F4 Italiana e tedesca

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof <span class="copyright">Divulgacao </span>
Gianluca Petecof Divulgacao

Divulgacao

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello Prema Powerteam

Prema Powerteam

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello Prema Powerteam

Prema Powerteam

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello Prema Powerteam

Prema Powerteam

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello Prema Powerteam

Prema Powerteam

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello

Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof - F4 Italiana em Mugello Prema Powerteam

Prema Powerteam

Dennis Hauger, Van Amersfoort Racing BVDennis Hauger, Van Amersfoort Racing BV, e Gianluca Petecof, Prema Powerteam

Dennis Hauger, Van Amersfoort Racing BVDennis Hauger, Van Amersfoort Racing BV, e Gianluca Petecof, Prema Powerteam <span class="copyright">acisportitalia.it </span>
Dennis Hauger, Van Amersfoort Racing BVDennis Hauger, Van Amersfoort Racing BV, e Gianluca Petecof, Prema Powerteam acisportitalia.it

acisportitalia.it

Gianluca Petecof, Prema Powerteam

Gianluca Petecof, Prema Powerteam <span class="copyright">acisportitalia.it </span>
Gianluca Petecof, Prema Powerteam acisportitalia.it

acisportitalia.it

Gianluca Petecof, Prema Powerteam

Gianluca Petecof, Prema Powerteam <span class="copyright">acisportitalia.it </span>
Gianluca Petecof, Prema Powerteam acisportitalia.it

acisportitalia.it

Gianluca Petecof, Prema Powerteam

Gianluca Petecof, Prema Powerteam <span class="copyright">acisportitalia.it </span>
Gianluca Petecof, Prema Powerteam acisportitalia.it

acisportitalia.it

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring
Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring
Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring
Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring
Gianluca Petecof, Prema F4 alemã, Nurburgring

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã - Zandvoort

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã - Zandvoort <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof, Prema F4 alemã - Zandvoort Prema Powerteam

Prema Powerteam

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã - Zandvoort

Gianluca Petecof, Prema F4 alemã - Zandvoort <span class="copyright">Prema Powerteam</span>
Gianluca Petecof, Prema F4 alemã - Zandvoort Prema Powerteam

Prema Powerteam

 

Potrebbe interessarti anche...