Piaceva all'Inter, vola in Spagna: Matheus Cunha a un passo dall'Atletico Madrid. E Vlahovic...

·1 minuto per la lettura

In dirittura d'arrivo. L'Atletico Madrid è a un passo da chiudere l'acquisto dall'Hertha Berlino di Matheus Cunha, 22enne attaccante brasiliano fresco vincitore dell'Olimpiade di Tokyo. Una trattativa che si è accesa negli ultimi giorni, dopo l'ennesimo no della Fiorentina a Simeone per Dusan Vlahovic, che per volontà di Commisso resterà a Firenze fino al giugno 2022. Cunha, da tempo a caccia di una nuova sfida, dovrebbe sbarcare a Madrid per una cifra di poco inferiore ai 30 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita.

NIENTE INTER - L'affare non è ancora chiuso, l'Everton che è da tempo sul giocatore valuta il rilancio, ma in Germania sono sicuri che non ci saranno sorprese, anche perché il giocatore vuole solo la Liga. Nessuna chance neanche per l'Inter, il primo club a muoversi per portarlo in Italia. La scelta di Suning di chiudere i rubinetti ha cambiato le priorità, Marotta e Ausilio hanno dovuto gettare la spugna, dopo il no dell'Hertha all'ipotesi prestito con diritto di riscatto. Matheus Cunha continuerà la sua carriera in Spagna, alla corte di Simeone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli