Pino Strabioli: "Galeazzi sapeva appassionare allo sport anche chi non si interessava"

·1 minuto per la lettura

"Ho incrociato diverse volte in tv Giampiero Galeazzi, penso ad esempio a 'Domenica In', restando sempre colpito dal modo in cui lui riusciva ad appassionare lo spettatore ai suoi racconti di sport, attirando anche chi come me allo sport non presta molta attenzione: questa è una grande dote". A sottolinearlo all'AdnKronos è lo showman Pino Strabioli, ricordando la figura del giornalista scomparso oggi.

"Ero sempre lì ad ascoltarlo, perché quando parlava mi comunicava un grande senso di attenzione e al tempo stesso di spontaneità - racconta Strabioli - Pur essendo un tecnico della sua materia, era anche un uomo di spettacolo e le due cose erano tenute insieme dalla sua capacità di divulgare, di rivolgersi al pubblico con il quale instaurava una sorta di 'corpo a corpo', anche grazie alla sua mole fisica".

(di Enzo Bonaiuto)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli