Pioli e Rangnick insieme nel Milan, Elliott ci sta pensando: i dettagli

Francesco Manno
90min

Il Milan, dopo la ripresa del campionato, ha inanellato una lunga serie di risultati positivi. Stefano Pioli, dopo le fisiologiche difficoltà iniziali, sembra avere trovato la quadratura del cerchio. Secondo quanto riporta l'edizione odierna del Corriere della Sera il mister, a sorpresa, potrebbe restare sulla panchina dei rossoneri anche nella prossima stagione. Le sei vittorie nelle ultime 8 partite avrebbero convinto il club di via Aldo Rossi a prendere seriamente in considerazione l'ipotesi di confermare l'ex Fiorentina.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
AC Milan v Parma Calcio - Serie A
AC Milan v Parma Calcio - Serie A


Nessuna decisione sull’allenatore, secondo ciò che filtra da Milanello, verrà presa prima della fine della stagione. Ralf Rangnick resta in pole per la panchina dei lombardi, ma le quotazioni di Stefano Piolim nelle ultime settimane sono schizzate improvvisamente verso l'alto. La dirigenza del Milan ha apprezzato il grande lavoro fatto dal mister italiano.


12th GRK Golf Charity Masters
12th GRK Golf Charity Masters

La nuova stagione inizierà il 12 settembre. Non ci sarebbe il tempo materiale per operare una vera e propria rivoluzione. Elliott starebbe prendendo seriamente in considerazione l'ipotesi di una soluzione alternativa, scartata fino a qualche settimana fa (oggi non più): Pioli allenatore e Rangnick direttore tecnico, almeno per il primo anno. Lo spogliatoio del Milan è tutto dalla parte di Pioli.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!


Potrebbe interessarti anche...