Pioli: "Il calcio a porte chiuse non esiste"

Sportal.it

Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha commentato così la scelta della Lega di serie A di rinviare e cinque partite a porte chiuse: "Il calcio è con i tifosi, è entusiasmo, passione, emozione, quindi a porte chiuse non c'è. Visto che ho avuto questa esperienza, mi ero preoccupato per tutta la settimana di far capire cosa significasse giocare senza tifosi. Io sono contento che non si giochi, si poteva decidere prima però". 

È una situazione un po’ difficile, all’inizio l’hanno estremizzata, adesso cercano di riportare tutto alla normalità, speriamo si risolva il prima possibile. Vedere Milano con così poca gente è una situazione che fa male, la salute viene prima di tutto, ma prima torniamo alla normalità ed è meglio per tutti. Non mi riferisco solo allo sport", sono le sue parole a Milan Tv.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...