Pioli non rischia Donnarumma: contro il Genoa spazio a Begovic

Goal.com
Asmir Begovic si appresta a giocare la sua prima partita da titolare con il Milan. Pioli non rischia, vuole Donnarumma al top per la Juventus.
Asmir Begovic si appresta a giocare la sua prima partita da titolare con il Milan. Pioli non rischia, vuole Donnarumma al top per la Juventus.

Reduce dal pareggio ottenuto in casa della Fiorentina, il Milan domenica tornerà a San Siro per sfidare nel lunch match di Genoa di Davide Nicola.

I rossoneri andranno a caccia di quei punti che potrebbero consentire loro di fare un ulteriore passo in avanti nella corsa che porta a quelle posizioni che valgono una qualificazione europea, per l’occasione però, Stefano Pioli non potrà contare su uno dei punti forza della sua squadra: Gianluigi Donnarumma.

L’estremo difensore del Milan, proprio nel corso dell’ultima partita giocata a Firenze, ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra che l’ha costretto a lasciare il campo al 52’ e a lavorare a parte nel corso dell’ultima settimana.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La volontà di Pioli è quella di non rischiare Donnarumma accelerando i tempi per il suo rientro e questo in considerazione anche del fatto che mercoledì è in programma l’importantissima semifinale di Coppa Italia contro la Juventus e per quella super sfida vorrebbe il suo portiere titolare al massimo della condizione.

Contro il Genoa toccherà quindi ad Asmir Begovic. Il bosniaco, che è approdato al Milan lo scorso 13 gennaio in prestito dal Bournemouth, ha già fatto il suo esordio in Serie A sostituendo Donnarumma contro la Fiorentina e si è già dimostrato un elemento affidabile, visto che nel finale ha compiuto un paio di interventi decisivi che hanno inchiodato il risultato sull’1-1, dopo che in precedenza era stato battuto solo su rigore da Pulgar.

Per Begovic, che ha iniziato la stagione giocando nel Qarabag, si tratterà del suo debutto da titolare con la maglia rossonera addosso.

Potrebbe interessarti anche...