Pioli: ""Roma ambiziosa come noi, sarà una sfida aperta"

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 25 ott. (askanews) - "Sarà una partita aperta con squadre che cercheranno di mettere in difficoltà gli avversari". Così Stefano Pioli alla viglia della sfida che attende il Milan a San Siro contro la Roma. "Affrontiamo un avversario forte che ha vinto cinque delle ultime sei trasferte e ne ha pareggiata una. Ci assomigliamo - ha proseguito il tecnico rossonero - Una squadra ambiziosa ma lo siamo anche noi. Dobbiamo prepararci a superare questo esame difficile. Sono 3 punti importanti, dobbiamo approcciare la gara bene, con determinazione, giocando una partita di alto livello". Per Pioli è una prova del nove "come ogni partita". "Dobbiamo interpretarla al massimo come sempre. Lo faremo domani e anche in futuro, noi dobbiamo pensare solo al nostro percorso perchè ogni singola gara deve essere quella più importante - ha proseguito Pioli - Ci sono tante cose in cui possiamo migliorare, capire meglio i momenti della partita come quando c'è bisogno di alzare ritmi o quando c'è bisogno di palleggiare. Questa è una crescita che arriverà con il tempo, ma deve essere continua e costante. Ora ci aspettano tutti, le aspettative sono cresciute e per questo dobbiamo pretendere da noi molto di più". Sfida nella sfida Ibra contro Dzeko: "Sono 2 registi offensivi, è chiaro che noi dobbiamo sfruttare le nostre qualità limitando i rifornimenti per Dzeko".