Pirlo: "Con il Barcellona servirà una grande gara"

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 27 ott. (askanews) - La Juve si rituffa nella Champions League dopo il pareggio di Verona. A Torino arriva un Barcellona in crisi, ma che può contare su Messi. "E' ancora al top, speriamo non sia in giornata - ha spiegato Pirlo - Il Barça è forte, servirà una grande gara". Sulla formazione: "Chiellini e De Ligt non ci saranno, per Bonucci valuteremo domattina, Ronaldo? Esito del tampone stasera. Dybala sta bene, è un po' stanco ma è normale, adesso avrà tempo come gli altri giocatori di recuperare al meglio e di giocare domani sera". Anche se in crisi il Barcellona rappresenta pur sempre un top team: "Il Barcellona è forte, composto da grandi campioni e dovremo fare una grande partita anche se non avremo i nostri difensori e cercheremo di mettere al meglio i giocatori che domani dovranno sacrificarsi con giocatori difficili da affrontare". La speranza è quella di recuperare Ronaldo: "Dopo 15 giorni non sarà facile giocare tutta la partita, ma speriamo di poterlo valutare. Attendiamo in ogni caso l'esito del tampone". Nonostante le assenze Juventus-Barcellona "è sempre una bella partita, una di quelle partite che tutti i giocatori vorrebbero giocare. Abbiamo la possibilità di sfidare un grande club con grandissimi giocatori quindi non vediamo l'ora di scendere in campo per vedere il nostro valore e quello del Barcellona. Non è una partita decisiva, quindi dobbiamo affrontarla con rispetto ma anche con grande voglia di dimostrare il nostro valore". Sul futuro bianconero conclude: "Spero di avere tutta la rosa a disposizione perché non dimentichiamoci delle nostre assenze, quando avremo la rosa al completo riusciremo a trovare il giusto assetto, siamo in costruzione però sappiamo che possiamo perdere punti in giro".